MEDIATORE MARITTIMO
la tua barca... nel cuore dell'Arcipelago Toscano  


La figura del MEDIATORE è disciplinata dagli articoli 1754 – 1765 del Codice Civile italiano, emanato con il Regio Decreto 16 Marzo 1942 n. 262.

Secondo il Codice Civile, all’articolo 1754, è mediatore colui che mette in relazione due o piu' parti per la conclusione di un affare, senza essere legato ad alcuna di esse da rapporti di collaborazione, di dipendenza o di rappresentanza.

Gli articoli dal 1755 al 1765 del suddetto Codice disciplinano, nell’ordine: la provvigione, il rimborso delle spese, la provvigione nei contratti condizionali o invalidi, la pluralità dei mediatori, le responsabilità del mediatore, gli obblighi del mediatore professionale, la rappresentanza del mediatore, il contraente non nominato, la fideiussione del mediatore, le sanzioni e le leggi speciali.


La figura del MEDIATORE MARITTIMO,
disciplinata dalla legge 12 Marzo 1968 n. 478 “Ordinamento della professione di mediatore marittimo”, all'articolo 1 prevede che “per l'esercizio professionale della mediazione nei contratti di costruzione, di compravendita, di locazione, di noleggio di navi e nei contratti di trasporto marittimo di cose e' richiesta l'iscrizione nel ruolo dei mediatori marittimi”.

L’articolo 7 di suddetta legge stabilisce i requisiti (anche morali) che devono caratterizzare gli aspiranti all’iscrizione nel suddetto ruolo mentre l’articolo 18 elenca quelle che sono le sanzioni disciplinari previste per i mediatori, ivi compresa la radiazione.

L'articolo 25 di suddetta legge dichiara altresì che “l'esercizio professionale della mediazione marittima senza aver ottenuto l'iscrizione nel ruolo, prescritta dall'articolo 1, quando non costituisca piu' grave reato, e' punito a norma dell'articolo 665 del codice di procedura penale”.

Pertanto, nell’interesse di tutti e dell’utente finale in particolare, invitiamo quest’ultimo ad accertarsi che il proprio intermediario nei contratti di costruzione, di compravendita, di locazione, di noleggio di navi (ed imbarcazioni) e nei contratti di trasporto marittimo di cose sia un mediatore marittimo regolarmente iscritto.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni non esitare a contattarci!


Affidati a Nautica Mare per l'acquisto della tua nuova barca o per la vendita del tuo usato! 

TORNA SU